lunedì 31 dicembre 2012

2012: un anno di scoperte....

Gennaio: un torchio o un altare nuragico, scoperto nel 1992-1993 al monte Zara, riemerge dal sottoscala del museo di Sardara. 

L' ancora ritrovata a Bosa
(Videolina)
Gennaio: Ötzi, la mummia del ghiacciaio del Similaun di 3300 a.C, rivela i segreti del suo DNA. La sorpresa è che la somiglianza maggiore è coi Sardi attuali. La composizione isotopica del suo corpo indica però che Ötzi, era un indigeno della regione di ritrovamento. Razib Khan conia il termine Sardiniaology per indicare la crescente importanza della Sardegna negli studi genetici

Maggio: viene ritrovata a Bosa un' ancora  preistorica. Perplessità


Il bronzetto di Santa Giusta
(La Nuova)
Giugno: un bronzetto nuragico viene ritrovato tra le fondamenta del ponte romano di Santa Giusta (OR) dall' agricoltore Mario Patruno. E' alto 17 cm ed uno dei più grandi conosciuti

Giugno: il sindaco di Villagrande Strisaili rende nota l' esistenza di una iscrizione "più antica della stele di Nora" e chiede, con una nota memorabile, che i reperti ed il sito di S'Arcu e is Forros vengano resi fruibili.

Agosto: lo scarabeo di Monti Prama viene analizzato e datato all'epoca del Nuovo Regno egizio (XVI-XI secolo a.C.)

Settembre: i bronzetti di Orroli cambiano definitivamente l' età iniziale dei bronzi figurati sardi, riportandola al XIII-XII secolo a.C.

Settembre: i nuovi reperti da S'Arcu e is Forros vengono pubblicati su Archeologia viva. Tra i pezzi più pregiati l' iscrizione menzionata in Giugno dal  sindaco di Villagrande Strisaili, uno scarabeo, un pendaglio a forma di Tanit  ed una lima nuragica con due lettere incise.

Ottobre: scoperta ad Ottana un'industria litica risalente a 100000-700000 anni fa.
L'iscrizione della Grotta Verde
e la traslitterazione di Gigi Sanna




Novembre: viene ritrovato, nei magazzini della sovrintendenza, il calco riproducente un'iscrizione nella Grotta verde di Alghero.

Dicembre: nel riparo sotto roccia di Su Carroppu (Carbonia) vengono trovate ossa di un sepolto umano risalente a ca. 9000 anni fa.