domenica 9 dicembre 2012

Patate in cappotta

di Grazia Pintore

Il blog visto da Franco Tabacco
Consideriamo le dosi per 4 persone: costoline di maiale 1,200 Kg;  4 patate divise in 4 parti; 3 finocchi divisi in 4,castagne 2 o 3 etti, 3 fogli  pane carasau o guttiau divisi in 4 parti. In una pentola grande bisogna cuocere per tre quarti d'ora le costoline di maiale poi si mettono tre finocchi tagliati in 4 parti, 3 o 4 patate tagliate a pezzi grossi e le castagne (si trovano al supermercato pre-bollite); oppure si mettono a mollo 3 etti di castagne secche per una notte e poi si continuano a cuocere insieme a tutto il resto. Quando è tutto cotto (in tutto 1 ora e mezzo) in un piatto fondo si mette il pane carasau e sopra la carne con i finocchi, patate e castagne. Mi ero dimenticata il sale: come al solito, quanto basta. Al posto delle costoline di maiale si può cuocera la pecora. 
Fatta da Gianfranco, che era un cuoco eccezionale, è un piatto buonissimo.