martedì 4 dicembre 2012

Un miliardo di euro per costruire mezzo milione di metri cubi in Costa Smeralda

di Grazia Pintore

Parole di Cappellaci, dopo essere tornato da Doha, nel Qatar, ospite dell' emiro Hamad bin Khalifa Al Thani. "Questo piano è un'opportunità straordinaria per la portata dell'investimento e per le caratteristiche dell'investitore,che non è alla ricerca di speculazioni immobiliari ma di asset strategici per investire nel lungo e medio termine" Come può un capo di regione dire queste parole quando si vogliono distruggere le coste della Gallura?Alberghi da mille e una notte e ville da nababbi,come può Cappellacci svendere la Sardegna in questo modo? Non si vergogna di considerarsi sardo? Ho il cuore a pezzi.Sarà l'ora che i sardi si ribellino, non si illudano di poter diventare ricchi, avranno solo le briciole. Purtroppo, grazie al nostro governo, la Sardegna è in una situazione economica disastrosa e la povertà può spingere a vendere la propria dignità. Sardi non permettetelo. Gianfranco Pintore aveva in casa un quadro con dipinta la Sardegna e con tante scritte: venduto, venduto. Si vede che ancora non l'abbiamo venduta tutta.

Per capire meglio quello di cui parla Grazia, si legga l' articolo di Vito Biolchini del 23 novembre 2012, "Ecco come l’emiro del Qatar vuole comprarsi la Sardegna: con appena un miliardo. Come ai tempi del Duce…." MP