lunedì 13 ottobre 2014

I sacri pozzi in pillole: 2. Tharros, Funtana bella

di Sandro Angei
(vd. Pozzo nr. 1)
Pozzo n° 2
Pozzo che in antico alimentava l’acquedotto di Tharros, la base scavata nella roccia e rivestito superiormente, almeno in parte, con mattoni laterizi che sembrerebbero d’epoca romana. La vera è, evidentemente di epoca moderna, realizzata con blocchi di arenaria murati con malta cementizia o di calce. Il pozzo, tutt’ora in funzione, è utilizzato dal chiosco ubicato lì vicino. Questo pozzo veniva chiamato “Funtana bella”, per la particolare bontà dell’acqua.