venerdì 14 novembre 2014

I sacri pozzi in pillole: 10. Fontana is procaxius

di Sandro Angei
(vd. Pozzo nr. 9)
Pozzo n°10
Fontana is procaxius, così è denominata nel PUC di Cabras. Pozzo a dir poco impressionante, interamente scavato nella roccia, si allarga alla base, in una cisterna che da l’idea dell’antro dell’Ade. Ci sono segnali di culto, con una probabile tomba a pozzetto, non so se i “menhir” sono autentici. Dista circa 500 m dal nuraghe Sa ruda.




Tomba a pozzetto?

Ndr: la località era sede di 3 insediamenti dell'età del Bronzo/Primo Ferro; si veda cartina  qui sotto (nr. 25,26,27), estratta da: G. Castangia & S. Sebis,  Carta di distribuzione dei Siti del Bronzo Finale – Prima Età del Ferro (X –VIII sec. a.C) Sinis, Campidano Maggiore e di Milis, presented at the workshop "Materiali e contesti nell’età del Ferro sarda", Colonial Tradition Project, San Vero Milis, 25th May 2012