giovedì 22 gennaio 2015

Un pezzetto di Monte Prama



Foto da questo sito dell'Università di Sassari: pugnaletto in bassorilievo da Monte Prama. [..] Sono pure noti esemplari di pugnaletti riportati sulle ceramiche, di ambito del BF, in bassorilievo (S. Barbara di Bauladu; Facc'e Bidda-Soleminis; Genna Maria di Villanovaforru, Monte Prama di Cabras)[..] (Vincenzo Santoni, Ginetto Bacco, Il Bronzo Recente e Finale di Su Monte, Sorradile (Oristano), In: La civiltà nuragica : nuove acquisizioni 2. : Atti del Congresso, Senorbì, 14-16 dicembre 2000 , p. 543-656

[..]motivi di forcella sono attestati nel contesto areale di Monte Prama – Cabras. [..] (Vincenzo Santoni,   2012, “Il quadro culturale della produzione e dell'arte figurativa nuragica”, In: I nuragici, i fenici e gli altri, Sardegna e Mediterraneo tra Bronzo Finale e Prima Età del Ferro;  a cura di P. Bernardini e M. Perra, Carlo Delfino ed., Atti del I Congresso Internazionale in occasione del venticinquennale del Museo “Genna Maria” di Villanovaforru, 14-15 dicembre 2007)


Foto da questo sito dell'Università di Sassari. Una bella vista sui piedi con sandali, uno dei ritrovamenti del 2014

Foto da questo sito dell'Università di Sassari. Due statue frammentarie, una con testa, ritrovate nel 2014

Si veda anche questo post: L'inedito di Monte Prama, 19.11.2014